Festival del cross al via subito bene Motzo e Cocco

Due arrivi in solitaria nelle prime gare assolute della corsa campestre “Cagliari Marathon” e “Cagliari Atletica” in testa alle classifiche dei societari 

ORANI. Ottimo avvio di stagione per la corsa campestre sarda: Gabriele Motzo vince la prova dei 10.000 metri e centra la sua terza vittoria consecutiva; nella stessa giornata la ritrovata alaese Alice Cocco precede la compaesana Raimonda Nieddu nell'assoluta femminile. Oltre 600 partecipanti e un'ottima organizzazione hanno caratterizzato a Orani la prima prova, delle cinque in programma, del Festival del Cross e dei campionati sardi di società (gara 1) per gli assoluti maschili e femminili, juniores e allievi.

Si è gareggiato su un percorso duro e impegnativo allestito nei pressi degli impianti sportivi del paese barbaricino ai piedi del Monte Gonare, organizzato dall'Atletica Orani in collaborazione con Fidal e Comune. La sfida sugli impegnativi 10 km dell'assoluta maschile ha visto Motzo (campione sardo in carica a reduce dai successi nelle ultime gare di Fonni e Dolianova) condurre in testa dall'inizio alla fine. Il ghilarzese dell'Isolarun ha imposto un ritmo insostenibile per tutti e il suo vantaggio è andato via via dilatandosi; si è presentato in solitario al traguardo precedendo Michele Merenda e Oualid Abdelkader (entrambi della Cagliari Marathon, che balza in testa ai societari), Claudio Solla, Stefano Floris, Alviero Atzeni e Fabiano Serra.

Anche Alice Cocco (in forza alla Bracco Milano)negli 8000 metri donne ha condotto in testa solitaria, impegnata solo dall’altra alaese Raimonda Nieddu (Cagliari Atletica); Manuela Manca completa il podio precedendo le altre compagne della Cagliari Atletica (che ipoteca il successo nei societari), Roberta Ferru e Elisabetta Orrù. Successi tra gli junior di Francesco Podda (San Gavino) su Mauro Battino e di Elena Niemen (Valeria) su Sophia Scanu; tra gli allievi di un sempre più convincente Francesco Mei (Olbia) su Riccardo Spanu e di Anna Buttau (4 Mori) su Eleonora Usai. Tra i
cadetti primi posti per Ismaele Deidda (Olympia Villacidro) su Stefano Ferreri e per Maria Paola Sotgiu (Alasport) sulle compagne Maria Rosa Corda e Gloria Addis. Tra i ragazzi successi per Raul Teodor Radu (Olbia) e Silvia Pittau (Villacidro Troathlon).

Roberto Spezzigu

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community