Vai alla pagina su Tutto Dinamo

Doppio colpo Dinamo, ecco Carter e McGee

Saranno già in campo domenica contro Reggio Emilia

SASSARI. È una Dinamo Banco di Sardegna completamente diversa quella che domenica, alle 12, al PalaSerradimigni accoglierà la Grissin Bon Reggio Emilia per la prima gara di ritorno di LegaBasket. L'infortunio di Scott Bamforth contro Cantù ha costretto la società a intervenire sul mercato. Ora coach Vincenzo Esposito deve iniziare quasi tutto daccapo alla ricerca di quegli equilibri che Sassari, salutato Terran Petteway, aveva trovato. L'incidente al talento kosovaro ha costretto il presidente Stefano Sardara e il general manager Federico Pasquini a intervenire subito. Il risultato è il doppio ingaggio di Tyrus McGee, vecchia conoscenza del campionato italiano, e Justin Carter, giramondo con apparizioni di prestigio in Eurolega.

«I nostri collaboratori hanno fatto un lavoro incredibile in pochi giorni, consentendo ai due nuovi di essere in campo già domenica - afferma Pasquini -. La squadra aveva trovato il suo assetto, ora ci vorrà un pò di pazienza». I diretti interessati sono motivati. «Sono contento di essere qui e di ritrovare Esposito, con cui ho lavorato l'anno scorso a Pistoia», dice McGee. «La mia esperienza in Turchia non è andata come speravo e ora sono pronto questa nuova avventura».

Anche Carter è «soddisfatto di essere qui, ho parlato a lungo con il coach, ho scoperto del suo passato, mi aiuterà molto». Tyrus McGee dice che «in un paio di giorni sarò pronto, sono fermo solo da quindici giorni», Justin Carter crede che «potrò già dare un contributo domenica, ma per essere al top ho bisogno di più tempo». Esposito è pronto

ad aspettarli, ma sino a un certo punto.

«Già domenica è una partita da vincere a tutti i costi, nonostante quel che è successo nell'ultima settimana e sebbene il nostro avversario sia cambiato molto rispetto a inizio stagione e abbia innestato elementi di grande esperienza».

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Stampare un libro risparmiando: ecco come fare