Vai alla pagina su Tutto Dinamo

Basket, la Dinamo ospita gli olandesi del Groninga

I sassaresi cercano il pass tra migliori 16 in Europe Cup

SASSARI. La Dinamo Banco di Sardegna si gioca l'ingresso fra le migliori 16 squadre della Fiba Europe Cup. Appuntamento mercoledì alle 20.30 al PalaSerradimigni dove i biancoblu affronteranno gli olandesi del Donar Groninga nella sfida valida per il secondo turno della competizione europea. Una gara cui la Dinamo arriva col morale alto, forte della striscia di sei vittorie consecutive fra campionato e coppa. «La partita di domani rappresenta una sfida importantissima per il nostro futuro in Fiba Europe Cup. Una vittoria ci consentirebbe infatti di ipotecare seriamente il passaggio del turno nel Round of 16», dichiara l'assistant coach Edoardo Casalone, presentando la sfida contro il Donar.

«Groningen è una squadra esperta, con la migliore difesa del nostro girone. Rispetto alla gara di andata ha aggiunto Laron Dandy, giocatore interno che ha aumentato la profondità del gioco e che sa essere pericoloso anche col tiro da 3 punti, specialità in cui Donar è già la migliore squadra del campionato olandese, con più del 40% di media dall'arco. Una delle loro armi principali è proprio la possibilità di tutti gli esterni di creare un tiro piedi per terra per i compagni, quindi ad alta percentuale», continua Casalone.

«Dovremo essere bravi a non farci sorprendere dalle loro transizioni a tutto campo, in modo da non permettere di innescare i loro terminali offensivi

dal perimetro. Per quanto ci riguarda stiamo lavorando duramente per proseguire l'inserimento nel nostro sistema di gioco dei giocatori appena arrivati, e domani vogliamo regalare ai nostri tifosi un'altra buona prova dopo quella di domenica, per proseguire il nostro cammino europeo».

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller