Il “Carciofo” di Samassi premia Merenda e Farris

La marcialonga decisa allo sprint: il siciliano si impone su Gabriele Motzo Nella gara femminile sul podio anche Roberta Farru e Silvia Busanca

SAMASSI. Quarantunesima edizione della Marcialonga del Carciofo di Samassi nel segno di Elsa Farris e di Michele Merenda.

Sono loro in vincitori della gara assoluta della tradizionale manifestazione regionale di corsa su strada, disputata ieri in un clima da primavera inoltrata e organizzata dalla US Acli Scano Samassi con prova competitiva corsa sulla distanza di 9mila metri.

Un buon numero di partecipanti ha animato per le vie di Samassi questa prova che si è rivelata, sia nel maschile che nel femminile, più combattuta di quanto facevano prevedere i pronostici della vigilia.

La gara degli uomini ha infatti registrato la prima sconfitta stagionale del campione sardo di cross Gabriele Motzo (Isolarun), tutt’ora imbattuto in Sardegna dalla fine del 2018.

A infliggere il primo dispiacere stagionale al mezzofondista di Ghilarza è stato il sardo-siciliano Michele Merenda (Cagliari Marathon) che lo ha preceduto all’arrivo nello stadio di Samassi, da dove era avvenuta anche la partenza della prova.

I due hanno fatto gara di testa assieme e solo nel finale Merenda è riuscito a prendere un leggero vantaggio per presentarsi il solitaria al traguardo davanti a Motzo mentre per il terzo gradino del podio Claudio Solla (Atl.Uta) ha avuto la meglio su Stefano Pintore (Atletica Monteponi Iglesias). La classifica assoluta uomini poi continua con Paolo Cannas (Cagliari Marathon, SM45), Oualid Abdelkader (sempre Cagliari Marathon), Fabrizio Atzeni (Pod. San Gavino), Luca Salvatore Mesina (Atl. Ogliastra), Giovanni Curridori (Atl. San Sperate) e chiude la top ten uomini Alviero Atzeni (Cagliari Marathon, SM50).

Tra le donne Elsa Farris (atleta di Sestu che ora corre per la Cagliar Atletica) si è preso la vittoria si questa Marcialonga del Carciofo 2019, abbinata al 33° Memorial Giovani Val di Fiemme e 32° Trofeo Mariano Scano, precedendo Roberta Ferru (Cagliari Atletica) e Silvia Busanca (Atl. ES
Elmas) vincitrice nello scontro per il terzo gradino del podio su Maena Del Rio (Atl. Ogliastra).

Dietro queste atlete, la classifica continua con Laura Secci, l’inossidabile Marinella Curreli, Susanna Floris, Antonella Mulas e Ariana Perdisci.

Roberto Spezzigu

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community