Addio ad Augusto Frongia, il medico del Cagliari scudetto

Si è spenta a 90 anni una figura mitica dello sport sardo, 5 volte campione d'Italia nell'hockey

CAGLIARI. Lo sport sardo è in lutto. E' morto all'età di 90 anni Augusto Frongia. Figura straordinaria di sportivo,  il suo nome è legato in maniera indissolubile al Cagliari degli anni 60 e 70, di cui è stato il medico sociale. Nato ad Arbus il 9 settembre del 1928, il suo cammino nel mondo dello sport era iniziato nell'hockey su prato. Infatti a 17 anni è stato uno dei pionieri all'Amsicora dello sport famoso in India e Pakistan, vincendo cinque scudetti e indossando più volte anche la maglia azzurra.

Augusto Frongia
Augusto Frongia

Dopo la laurea è rimasto sempre vicino al mondo dello sport sino a diventare il medico sociale del Cagliari negli anni d'oro. Nel Cagliari dello scudetto, in effetti, i sardi erano pochissimi: Andrea Arrica, lui e il presidente Efisio Corrias. Al torneo vinto dai rossoblù Frongia ha dedicato anche un libro "Il campionato". Appassionato di scrittura, è stato autore anche di altri librei fra cui, l'ultimo, "Così senza una ragione", scritto nel 2009, in cui si intrecciano le vicende di famiglia e quello dell'uomo sportivo. (enrico gaviano)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community