La maddalena 

L’Ilva si congeda battendo il Borore

Tre punti ai padroni di casa che chiudono il torneo al sesto posto

LA MADDALENA. Il Borore si congeda dal campionato di Promozione con una sconfitta contro l’Ilvamaddalena in un match di rare emozioni. I gol degli isolani portano la firma del giovane Nicolò Pisano e dell’esperto Vaz Danieli. Una gara di fine stagione giocata su ritmi piuttosto blandi e con numerosi giovani in campo, sia da una parte che dall’altra. I padroni di casa sbloccano il risultato al 24’: Viviani serve Matteo Manca, che lancia Pisano, il cui controllo viene intercettato da Milia, incerto nel retropassaggio che favorisce la punta maddalenina abile nel piazzare la palla in diagonale: 1-0. L’Ilvamaddalena insiste e al 27’ Vaz colpisce di testa, con palla di poco alta sulla traversa. Il Borore si rende pericoloso al 29’ con un calcio di punizione di Forma, deviato in angolo. Cinque minuti dopo gli ospiti sfiorano il gol con una conclusione di Patta, che Viviani respinge di mano e poi di piede. Nel finale del primo tempo l’Ilvamaddalena ci prova con Vaz, ma il suo tiro viene neutralizzato da Mele.

Il secondo tempo si apre con un sicuro intervento del portiere Viviani, che precede il raddoppio della formazione di casa. Merito del duo Lobrano-Vaz, con quest’ultimo implacabile nel piazzare il sinistro vincente alle spalle di Mele. Al 50’ ci prova anche Arricca, con una punizione dalla distanza che termina alta. Non è fortunato Vaz al 60’ con una botta oltre la traversa. Il Borore si limita a guardare e si fa vedere dalle parti di Viviani al 73’ con un tiro di Forma, che sfiora la traversa. Il vento forte aiuta Tola dalla bandierina, con palla che colpisce l’incrocio dei pali e termina fuori. Non succede più nulla sino al triplice fischio arbitrale. Il tecnico del Borore, Giovanni Scanu, subentrato a stagione in corso è sereno: «La prestazione
è positiva, ma all’inizio sono state fatte scelta sbagliate sulla rosa, non all’altezza del campionato». Mister Nino Catuogno è sereno: «Ci congediamo dal nostro pubblico con una vittoria che ci porta a 45 punti, al sesto posto della classifica».

Lorenzo Impagliazzo

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community