Societari di atletica: Patta ritocca il record nei 100 metri junior

SASSARI. Lorenzo Patta, fermando il cronometro sul tempo di 10’’43, firma il nuovo record sardo junior U20 e illumina con il suo ennesimo primato isolano della velocità la prima giornata di gare...

SASSARI. Lorenzo Patta, fermando il cronometro sul tempo di 10’’43, firma il nuovo record sardo junior U20 e illumina con il suo ennesimo primato isolano della velocità la prima giornata di gare dello stadio dei pini Tonino Siddi di Sassari.

Nel glorioso impianto di atletica sassarese, dove da ieri sono in programma la seconda e conclusiva fase dei Societari assoluti su pista, sono stati gli sprinter a regalare i risultati tecnici più interessanri e le più grandi emozioni con Patta e Nadia Neri, vincitrice dei 100 donne con il tempo di 11’’88.

Buone prestazioni anche nei lanci con Jonathan Maullu che ha avvicinato con 67,35 il suo recente primato del giavellotto, e Michele Mura, Sofia Atzeni e Pamela Mannias che hanno siglato i nuovi personali del disco, martello e peso.

In attesa della seconda e conclusiva giornata di oggi (inizio gare alle ore 16), nella prova dei 100 metri uomini il campione italiano junior Patta (Atl.Oristano) ha migliorato il suo precedente record sardo U20 ( 10’’45 stabilito lo scorso anno a Sassari) andando a vincere in grande scioltezza con 10’’43 precedendo Francesco Carrieri (sassarese della Delogu Nu) con 10’’70 e lo junior Cheik Diallo (Ichnos SS) con 10’’98.

Molto bella anche la prova donne dove la sassarese Nadia Neri (Cus Cagliari) con l'ottimo 11"88 ha preceduto la compagna Federica Lai e Cinzia Piras (Delogu Nu) con 12’’16 e 12’’33. Tra le gare di ieri degni di nota, tra i lanci la misura di 67,35 metri di Jhonatan Maullu (Dinamica Oristano), il lancio a 46,72 nel disco di Michele Mura (sassarese della Gonone Dorgali), il peso fatto volare al personale di 13,53 di Pamela Mannias (Cus Cagliari) e il martello scagliato
a 46,27 di Sofia Atzeni (Amsicora).

Bene la veterana Daniela Lai (Cus Cagliari) nel triplo vinto con la misura di 12,18 e le due staffette 4x100 con le donne del Cus Cagliari che fanno segnare 48"22 e gli uomini della Deogu che fermano i cronometri su 42’’29. (ro.sp.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community