ciclismo master 

Domenica a Bitti si corre il memorial “Peppino Fancello”

BITTI. Domenica si corre a Bitti il memorial “Peppino Fancello" di ciclismo su strada per la categoria Master, diventato ormai una classica. E' la nona edizione nel ricordo dell'indimenticabile...

BITTI. Domenica si corre a Bitti il memorial “Peppino Fancello" di ciclismo su strada per la categoria Master, diventato ormai una classica. E' la nona edizione nel ricordo dell'indimenticabile presidente, per oltre 20 anni, della società Terranova Fancello Cicli di Olbia, che ha organizzato la gara col patrocinio del Comune di Bitti.

Bitti non ha mai dimenticato un grande sportivo trasferito a Olbia per motivi di lavoro. Nel capoluogo gallurese ha contribuito a fare grande la società olbiese, fondata nel 1951, insignita della Stella d'Oro al merito sportivo.

La gara si annuncia partecipata e spettacolare. Il ritrovo dei concorrenti alle ore 8 a Bitti nella centrale piazza Giorgio Asproni. La partenza sarà data alle 9,30 in via Deffenu. Un centinaio gli atleti iscritti, i migliori attualmente in attività. Il favorito è Simone Tola, campione sardo in carica. La corsa si snoda
su un percorso impegnativo, segnato da curve e saliscendi: partenza da via Deffenu, strada per il Sologo, bivio Lula, bivio per Onanì, Onanì-Bitti via Brigata Sassari, via Deffenu. Un percorso da ripetere quattro volte per complessivi 88 chilometri.

Bernardo Asproni

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

SCRIVERE: NARRATIVA, POESIA, SAGGI

Come trasformare un libro in un capolavoro