eccellenza 

Porto Rotondo, in campo solo olbiesi

Il presidente Setzi conferma la linea che ha condotto alla salvezza

OLBIA. Dopo la salvezza dello scorso anno, arrivata grazie agli spareggi con Stintino e Tonara, il Porto Rotondo sta lavorando per costruire una squadra che ottenga la salvezza con meno patemi d’animo. La società del presidente Ezio Setzi, ha già deciso di confermare in panchina l’allenatore Simone Marini e per lui sarebbe l’ennesimo premio per un lavoro iniziato con una retrocessione in Prima categoria, ma proseguito negli anni successivi con i salti di categoria in Promozione e lo scorso anno in Eccellenza. Per quanto riguarda la squadra, come lo scorso anno, sarà composta da giocatori olbiesi. Come aveva detto il presidente Setzi alla presentazione della squadra lo scorso mese di agosto: «Per il ritorno in Eccellenza, dopo dieci anni di assenza, abbiamo una squadra a chilometro zero». Dunque se fa eccezione il bomber Alessio Mulas (che è di Golfo Aranci e autore tra le altre cose del gol salvezza nel playout a Tonara e del giovane Bulla, 2002, autore anche di due reti ed entrambi i centri realizzati alla corazzata Muravera) che è di Alà, il resto dei giocatori a disposizione di mister Marini sarà composto anche in questa stagione da giocatori di Olbia, perché la società del presidente Ezio Setzi vuole evidenziare la sua olbiesità nel massimo campionato regionale dilettantistico.

In attesa di annunciare i giocatori confermati e i volti nuovi per la prossima stagione, il Porto Rotondo si gode lo stato di grazia di un suo ex tesserato: Danilo Ruzzittu. Il capocannoniere del Porto Rotondo e del girone B del campionato di Promozione con oltre 32 reti due anni fa e reduce dalla stagione più che positiva con la maglia dell’Arzachena in serie C è in ritiro con la nazionale universitaria che parteciperà alle Universiadi
che si svolgono da giovedì prossimo in Campania.

Un motivo di orgoglio per tutto l’ambiente del Porto Rotondo che ha visto crescere a vista d’occhio questo ragazzo che ha debuttato con la maglia del Porto Rotondo all’età di 16 anni.

Paolo Muggianu



TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community