BRESCIa 

Balotelli e Tonali per restare in serie A

Il presidente Cellino ha consegnato a Corini un team equilibrato

Dalla salvezza al fotofinish 2018 alla promozione al primo posto 2019. Il Brescia torna in A dopo 8 anni e per il vulcanico presidente Cellino c'è subito il derby personale col Cagliari. Ma i lombardi non hanno alcuna voglia di fare i comprimari. Il tecnico della promozione, bresciano doc, Eugenio Corini, ha una squadra bene equilibrata che mantiene in organico il suo gioiello
Tonali, che viene ritenuto da molti il nuovo Pirlo e che il momento non dovrebbe muoversi. E l’uomo in più è un Balotelli da rilanciare. Grazie ai lanci di Tonali e agli assist di Spalek Donnarumma ha vinto la classifica marcatori di B con 25 gol, aiutato dall'intesa con Torregrossa .

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community