Alghero, gli Apollo Beat e il cinema anni Settanta

ALGHERO. Per la prima volta nella sua storia, la terrazza all’aperto del Cinema Miramare si trasforma in un grande set musicale. Un palco per uno spettacolo di suoni e immagini, proprio di fronte all’...

ALGHERO. Per la prima volta nella sua storia, la terrazza all’aperto del Cinema Miramare si trasforma in un grande set musicale. Un palco per uno spettacolo di suoni e immagini, proprio di fronte all’ex hotel Esit in cui, nei mitici anni del “Meeting internazionale del Cinema di Capo Caccia”, il viavai di star internazionali della celluloide era continuo. Su quel palco sospeso si esibiranno gli Apollo Beat.

“Cinema 70”, la performance della band sassarese che ama il sound delle colonne sonore di quegli anni e dal vivo intreccia musica, cinema e teatralità, omaggerà la Alghero del boom turistico. Il loro concerto, fissato per stasera alle 21, chiuderà “Cinema delle Terre del Mare – Rassegna per cinefili in movimento”. L’appuntamento della Società Umanitaria di Alghero col cinema d’autore ha vissuto un’edizione rinnovata nella formula, con più sezioni e più appuntamenti, arricchito il carnet degli eventi grazie alla presenza di tantissimi ospiti, rinsaldate le relazioni con la città attraverso collaborazioni artistiche, partnership economiche e sostegni istituzionali. L’obiettivo per il futuro è adesso per la Società Umanitaria trasformare la rassegna in un vero festival, rinverdire così i fasti del passato e rilanciare l’idea di “Alghero città del cinema”.

Quella di oggi sarà la grande festa finale. L’esibizione degli Apollo Beat chiuderà una serata ricca di eventi speciali e unici. Alle 18 alla banchina Dogana c’è “Giochi nell’acqua”, spettacolo di animazione teatrale a cura de I Barbagialli con Ignazio Chessa.

La serata proseguirà alle 20.30 al Mos Tapas Restaurant di via Carducci, tra il lungomare Dante e piazza Sulis, proprio sotto la terrazza in cui si esibiranno gli Apollo Beat. Il celebre e plurititolato chef algherese Cristiano
Andreini propone “Delicatessen 70”, una degustazione enogastronomica che omaggia gli anni Settanta, per un tuffo culinario in un passato rivisitato e reso attuale, per i palati più esigenti e alla moda. Essendo i posti limitati, è necessaria la prenotazione (al numero 079983429).

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller