Miss Sardegna allo sprint finale Domani a Sassari l’ultimo atto

In piazza d’Italia a partire dalle 21 la serata conclusiva del concorso cominciato lo scorso giugno Venti ragazze sul palco a contendersi il titolo, nove di loro andranno alle prefinali di Miss Italia

SASSARI. Le aspiranti regine trattengono il fiato. In due ore e mezzo, domani in piazza d'Italia dalle 21, si giocano l'approdo alle pre finali nazionali di Miss Italia. Facile liquidare la questione con "tanto è un gioco" o "tutto è già deciso". Banalità e frasi fatte. Notti insonni, continue sortite di fronte allo specchio, il parere di amiche, mamme, fidanzato. La clessidra è vuota, il tempo fugge via. Adesso, si sfila, ci si presenta, si sorride. Trucco, postura, tacchi, capelli, abbronzatura: l'ansia cresce. Dal cuore di Sassari, con la grinta e la simpatia delle vincenti, le ragazze del concorso fondato da Enzo Mirigliani, hanno nel mirino Jesolo.

Un bersaglio complicato da centrare: Venus dea di Maurizio Ciaccio, dallo scorso giugno in oltre trenta località da nord a sud dell'isola, ha messo alla prova duecento ragazze. Fiere e orgogliose, more e brune, altezzose e semplici. Studentesse, palestrate, casalinghe. Accomunate dall'orgoglio e dal temperamento ideale per apprezzarsi e farsi apprezzare. Donne certe di poter dire la loro. Capaci di mettersi in gioco senza false modestie e con la giusta aggressività. Venti storie utili per intuire, se non comprendere, il mondo che cambia. Anche da Villasimius a Stintino. In costume da bagno o abiti da sera, giovani che riflettono una regione dura ad arrendersi. Sul palco vanno incoraggiate, comunque vada a finire, Martina Corrias, Margherita Corongiu, Claudia Pisanu, Claudia Simbula, Elena Carboni, Eleonora Cadone, Giorgia Disogra, Enrica Cabriaolu, Francesca Carrucciu, Francesca Puddu, Francesca Ena, Ginevra Dessalvi, Ilaria Loriga, Maria Gabrielli, Marina Angius, Martina Gina Piroddi, Rosa Piras, Sara Fenza, Silvia Senes e Asia Cancedda. Concorrenti decise a tutto. Intanto, Corrias (19 anni di Uras, vincitrice fascia Miss Tricologica Sardegna), Pisanu (24, Sassari, Miss Equilibra), Carboni (20, Cossoine, Miss Alpitour), Cabriolu (21, Palau, Miss Miluna), Puddu (18, Decimomannu, Miss Eleganza), Ena (24, Cagliari, Miss Cinema), Angius (20, Serdiana, Miss Sport) e Senes (21, Sassari, Miss Rocchetta) hanno già il biglietto per le prefinali nazionali a prescindere da quello che sarà il verdetto della giuria domani. Con Corongiu (21, Cagliari, Miss Rocchetta Simaxis), Simbula (18, Decimomannu, Miss Miluna Oristano), Cadone (20, Alghero, Miss Rocchetta Orlando), Disogra (18, Cagliari, terza classificata Miss Miluna Sardegna), Carrucciu (22, Capoterra, Miss Flussio), Dessalvi (21, Cagliari, Miss Equilibra La Kambusa), Loriga (18, Sassari, Miss Sassari), Gabrielli (24, Alghero, Miss Equilibra Norbello), Piroddi (19, Lanusei, terza classificata Miss Eleganza Sardegna), Piras (22, Ittiri, Miss Tricologica Simaxis), Fenza (18, Cagliri, Miss Montresta) e Cancedda (19, San Gavino, Miss Tricologica Montresta) si giocano il titolo di reginetta sarda. Eleganza e garbo, ma non solo. La serata condotta da Angelica Lai e Romina Pani (Miss Italia Moda 1990) - diretta tv alle 21 su Videolina - ha una madrina d'eccezione: Franca Dall'Olio, nel 1963 prima Miss Italia sarda.

Il menu della serata è intrigante. Dalle sfilate delle collezioni di Corrado Bayre (Capoterra) e Silvia Franca (Sassari) alle canzoni della cagliaritana Francesca Lai e delle sassaresi Morgana Siddi, under di grandi prospettive, Claudia Crabutza, e del gruppo Mown man. E ancora: il palco di Piazza d'Italia ospita le danze del Balletto del Mediterraneo di Sassari, diretto da Rossella Serra e Alessandra Mura. Insomma, una ghiotta cornice per le otto pre-finaliste, più le dodici che si giocano l'ultimo pass utile
per Jesolo. Le nove reginette made in Sardinia dovranno trovarsi alle 18 di domenica prossima nel centro veneto con altre 201 bellezze italiche. In trenta, dal 3 fino al 9 settembre, ballano per corona e fascia 2017. Su La7, con la conduzione di Francesco Facchinetti, l'atto finale.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro