L’autunno a Eataly di Petza

“Sa Scolla” gestirà i ristoranti di Roma e Milano

SIDDI. Settembre a Milano, ottobre a Roma. L’Accademia Casa Puddu sbarca ancora una volta nella penisola come ambasciatrice della cucina sarda e per due mesi, attraverso il marchio “Sa Scolla”, pizzeria e ristorante di campagna con sede a Baradili, gestirà i ristoranti Eataly delle più importanti città italiane. La brigata, coordinata dallo chef stellato Roberto Petza e guidata sul posto dallo chef Emanuele Senis, vedrà alternarsi cinque addetti di staff nel ristorante di Milano e otto in quello di Roma, usciti dai corsi dell’Accademia.

«L’obiettivo è quello di costruire un gruppo di lavoro, formato da docenti e allievi, per valorizzare anche fuori dalla Sardegna i prodotti e la cucina del territorio – spiega il direttore, Gianfranco Massa -. Essere chiamati per collaborazioni di questo livello rappresenta un riconoscimento importante sia per noi che per i nostri ragazzi». L’accordo è nato dall’apprezzamento del patron di Eataly, Oscar Farinetti, dopo aver visto all’opera l’Accademia nei mesi di Expo.

«Dopo il corso e le prime esperienze a Baradili per i nostri cuochi inizia un percorso che li porterà a confrontarsi con nuove realtà – sottolinea Roberto Petza –. In entrambi i ristoranti andremo a presentare le nostre materie prime e i nostri prodotti, proponendo alcune ricette della tradizione, rivisitate in chiave
innovativa, come la crema di patate con cozze Nieddittas ed elicriso, la terrina di maialino con composta di pere, la fregua alle delizie del mare e basilico, la guancia di bue rosso e patate, il gelato allo zafferano con gatò di mandorle e miele. Una bella sfida per tutti».



TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro