Il noir di Carlotto a Florinas in Giallo

Lo scrittore presenterà martedì il suo nuovo romanzo, domani apertura con Pulixi e Pinna Parpaglia

FLORINAS . Dopo le date dello scorso settembre, domani e martedì 24 ottobre ritornano gli appuntamenti con gli scrittori di “Florinas in Giallo”, il festival della letteratura poliziesca, noir e del mistero patrocinato dal Comune di Florinas con la direzione artistica di Flavio Soriga e del collettivo Giallo Acido.

Si parte domani (dalle 18, Centro sociale in piazza del Popolo) con gli scrittori cagliaritani Paolo Pinna Parpaglia e Piergiorgio Pulixi, che presentano i loro nuovi romanzi (rispettivamente “Marghine”; Edizioni La Zattera, e “La scelta del buio”, Edizioni E/O), e si prosegue martedì (alle 19) con Massimo Carlotto, l’ospite più atteso dell’ottava edizione del festival. Lo scrittore padovano, tra gli autori di noir più conosciuti ed apprezzati a livello internazionale, ha scelto “Florinas in Giallo” per inaugurare un tour sardo che lo porterà anche a Cagliari, Olbia e Macomer per presentare il suo nuovo romanzo: “Blues per cuori fuorilegge e vecchie puttane” (edizioni E/O, 224 pagine).

Il libro, già nelle classifiche dei più venduti, racconta una nuova avventura dell’Alligatore e dei suoi soci Beniamino Rossini e Max La Memoria, questa volta alle prese con un’operazione di polizia al limite del legale e con il pericoloso latitante Giorgio Pellegrini. «Siamo orgogliosi di ospitare uno scrittore del livello di Massimo Carlotto – dice il sindaco di Florinas Enrico Lobino – che, con la sua presenza, conferma ancora una volta come il festival sia diventato, anno dopo anno, un appuntamento importante per gli autori, il pubblico e gli addetti ai lavori del mondo dell’editoria».

Carlotto, che ha da sempre un legame fortissimo con la Sardegna, fin dai tempi del collettivo Mama Sabot e del romanzo d’inchiesta “Perdas de Fogu”, incontrerà il pubblico martedì (alle 19, Centro sociale in piazza del Popolo) per dialogare con lo sceneggiatore e scrittore sassarese Gianni Tetti (candidato al Premio Strega, la scorsa primavera, con il romanzo distopico “Grande Nudo”).

La due giorni di “Florinas in Giallo” si apre domani con lo scrittore di Cagliari Piergiorgio Pulixi, vincitore di riconoscimenti importanti come il “Premio Franco Fedeli” e “Corpi Freddi Awards” e autore di una decina di romanzi che spaziano dal poliziesco al thriller psicologico. A Florinas, con il giornalista Giovanni Dessole presenta il più recente: “La scelta del buio”, che vede il commissario Vito
Strega impegnato a far luce sul misterioso suicido di un collega. Subito dopo, lo scrittore e avvocato cagliaritano, Paolo Pinna Parpaglia parla, con l’avvocato e politico Elias Vacca, del suo secondo libro, “Marghine”, un poliziesco dalle sfumature noir ambientato nelle campagne sarde.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro