Riconoscimento anche per “Kent’Annos”

Per il cinema made in Sardegna l’importante Premio Corso Salani assegnato a “L’uomo con la lanterna” di Francesca Lixi non è l’unica soddisfazione arrivata dal Trieste Film Festival. “Kent’Annos” di...

Per il cinema made in Sardegna l’importante Premio Corso Salani assegnato a “L’uomo con la lanterna” di Francesca Lixi non è l’unica soddisfazione arrivata dal Trieste Film Festival. “Kent’Annos” di Victor Cruz si è aggiudicato il premio HBO Europe Award (destinato dalla nota emittente televisiva americana al miglior documentario in fase di post produzione).

Presentato all’industry market When East meets West legato

al festival di Trieste,

il documentario è una co-produzione tra Italia e Argentina e si concentra sulle blue zones: le zone con più centenari al mondo. Tra queste c'è anche la Sardegna, in particolare l’Ogliastra, che viene messa in relazione con altri territori del pianeta dove le speranze di vita sono decisamente più alte della media: il Costa Rica e l'isola giapponese di
Okinawa. I


ll Premio Corso Salani è un riconoscimento dedicato al regista e attore morto prematuramente nel 2010. Di lui si ricorda il ruolo del giornalista Rocco Ferrante nella pellicola “Muro di gomma”, diretta da Marco Risi, sul caso della strage di Ustica. (f.c.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro