Vai alla pagina su Atlanti
Quell’amore assoluto che ora punta all’Oscar
IL FILM DELLA SETTIMANA 

Quell’amore assoluto che ora punta all’Oscar

Che notte sarà quella tra il 4 e il 5 marzo per gli appassionati di cinema! La maratona elettorale con proiezioni e risultati delle politiche coinciderà con la cerimonia degli Oscar a Los Angeles,...

Che notte sarà quella tra il 4 e il 5 marzo per gli appassionati di cinema! La maratona elettorale con proiezioni e risultati delle politiche coinciderà con la cerimonia degli Oscar a Los Angeles, dove l’attenzione per l’Italia sarà tutta per “Chiamami col tuo nome” di Luca Gudagagnino, candidato a ben quattro statuette. Come miglior film, miglior sceneggiatura non originale (il film è tratto da un romanzo di André Aciman), miglior canzone (“Mystery of Love” di Sufjan Stevens) e miglior attore: Timothée Chalamet.

Il giovane interprete americano è Elio, un diciassettenne colto e sensibile che ogni estate trascorre le vacanze nella villa di famiglia in una cittadina del nord Italia. È il 1983 quando il padre, un professore universitario specializzato in cultura greco-romana, ospita uno studente straniero per lavorare alla sua tesi dottorato. L’arrivo di Oliver, ventiquattrenne statunitense, per la sua bellezza e i modi disinvolti, sconvolge la vita di Elio. I due passano molto tempo insieme, tra pedalate e nuotate al fiume, e in breve tempo in entrambi nasce un desiderio travolgente e irrefrenabile. Una co-produzione internazionale, ma un film profondamente italiano nelle location (girato soprattutto nella zona di Crema), nell’atmosfera estiva che circonda la vicenda raccontata, nello stile di Guadagnino che richiama quello di Bertolucci.
Una storia appassionata, vibrante, ma tratteggiata con estrema delicatezza e un andamento che non ha paura di prendersi dei piccoli e intelligenti momenti di sospensione utili a raccogliere le emozioni. Un viaggio alla scoperta dell’amore, quello assoluto che lascia un segno indelebile.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community