“Ho chiesto scusa” Abate a Nuoro

La rassegna “Note a margine 2018” p rosegue oggi alle 20.30 nel Teatro di Bocheteatro di via Trieste a Nuoro con lo spettacolo “Ho chiesto scusa”, di Francesco Abate. In scena con Abate anche Giacomo...

La rassegna “Note a margine 2018” p rosegue oggi alle 20.30 nel Teatro di Bocheteatro di via Trieste a Nuoro con lo spettacolo “Ho chiesto scusa”, di Francesco Abate. In scena con Abate anche Giacomo Casti, Gianluca Pischedda e Matteo Sau.

Dieci anni dal trapianto di fegato che gli ha salvato la vita, lo scrittore cagliaritano riporta in scena la narrazione teatrale che lo vide protagonista nel 2010 di ben 174 incontri su tutto il territorio nazionale (dalla Val di Susa alla Sicilia) legati al romanzo best seller “Chiedo scusa” (Einaudi) scritto con l’attore Valerio Mastandrea. Nell’anno in cui la casa editrice torinese dà alle stampe la settima edizione del libro, Abate ripropone quella narrazione con i protagonisti della tournée di allora: l’attore Giacomo Casti e i musicisti Gianluca Pischedda e Matteo Sau. Ma non si tratta di una semplice riproposizione del racconto: a Nuoro per la prima volta prenderanno corpo in scena alcuni momenti di una nuova narrazione che Abate sta preparando per le librerie. L’odissea tormentata di un bambino che ha fatto i conti con la malattia da piccolissimo, sin dall’età di due anni, e la sua rinascita.

Dieci anni sono passati dal giorno in cui lo scrittore mise la sua salvezza nelle mani dei
chirurghi e la vita che è venuta dopo, l’impegno con l’associazione sarda trapiantati, gli amici dei lunghi ricoveri che nel frattempo si sono salvati e quelli che invece non ce l’hanno fatta fanno parte del nuovo bagaglio narrativo che sarà portato sul palco oggi a Nuoro.




TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro