Inaugurazione dedicata alle donne sarde

Il programma dell’edizione 2018 di “Terre di confine” (per informazioni dettagliate tdcf.it) è stato presentato ieri a Cagliari con un'anteprima durante la quale è stato mostrato per la prima volta...

Il programma dell’edizione 2018 di “Terre di confine” (per informazioni dettagliate tdcf.it) è stato presentato ieri a Cagliari con un'anteprima durante la quale è stato mostrato per la prima volta il cortometraggio “Su Riu” (ora online) pensato come uno spot di questa edizione del festival e realizzato ad Asuni e Solarussa con gli allievi del laboratorio di cinematografia guidato dal regista Marco Antonio Pani. L’8 marzo il via ufficiale, a Oristano. E l’apertura vuol rendere omaggio alla festa della donna con un contributo dell’attrice Antonella Puddu che, insieme ad altre professioniste del cinema sardo, evidenzieranno l’importante ruolo svolto dalle figure
femminili nel cinema isolano. Nel corso della manifestazione tanti appuntamenti. Tra questi anche la lectio magistralis semiseria di Gesuino Némus dal titolo “La maldita manía de contar - García Márquez e il cinema”, in occasione del cinquantenario di “Cent’anni di solitudine”.


TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro