Letteratura, presentato il Premio Città di Nuoro

Torna il concorso di narrativa e poesia in sardo. Le opere dovranno essere inviate entro il 12 maggio

NUORO. «Un’altra occasione per la città entrata nella top ten della cultura italiana, ma anche un’occasione per valorizzare la lingua sarda». È con queste parole che Lorenza Vacca, presidente della Pro loco di Nuoro, presenta la nuova edizione del Premio letterario “Città di Nuoro” di narrativa e poesia in lingua sarda. Una nuova opportunità per poeti, scrittori e scolari delle elementari e delle medie. Chiamati tutti a presentare le proprie opere scritte in qualunque varietà della lingua sarda, comprese le varietà alloglotte.

Bandito dall’Associazione culturale “Nuoro 2000” e dalla Pro loco di Nuoro, in collaborazione con il quotidiano “La Nuova Sardegna”, con l’assessorato alla Cultura del Comune di Nuoro e con l’Ufficio scolastico regionale della Sardegna, ambito di Nuoro, «il concorso di narrativa e lingua sarda – spiega il giornalista Antonio Rojch, coordinatore del progetto – quest’anno vuole rappresentare un contributo per “Nuoro città della cultura”, coinvolgendo anche le scuole sarde, dalle elementari alle medie, oltre che i poeti e gli scrittori in limba. I concorrenti potranno ancora una volta raccontare la città, attraverso i protagonisti dell’Atene sarda». Presidente onorario della giuria è il decano dei linguisti sardi, il professor Massimo Pittau. Con lui, a giudicare le opere, ci saranno esperti, studiosi e noti autori di lingua sarda, intellettuali, giornalisti e rappresentanti delle associazioni organizzatrici.

Tre le sezioni previste: “poesia inedita” “prosa inedita” e “Alunni”. Possono partecipare tutti gli autori sardi, anche non residenti in Sardegna. Le opere, in cinque copie, dovranno essere inviate entro il 12 maggio in via Roma 20, 08100 Nuoro.

Le opere devono essere inedite e mai premiate in altri concorsi. Le opere concorrenti devono essere anonime o contrassegnate con un motto e uno pseudonimo all’esterno della busta.
Tale motto o pseudonimo, le generalità, l’indirizzo e numero telefonico ed eventuale email vanno scritti su un foglio a parte, chiuso in un’altra busta non trasparente. Le opere premiate saranno pubblicate sulla “Nuova”, in cronaca di Nuoro. Su Facebook il bando integrale.



TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro