Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Il piano di marketing? L’app lo prepara in meno di un minuto

Algoritmo “made in Sassari” per facilitare la vita delle aziende. Le cose da fare e quelle da evitare per una comunicazione efficace

SASSARI. Provate a dire a un imprenditore che può avere un piano operativo di marketing pronto in pochi minuti e probabilmente penserà che arrivate da Marte. E se aggiungete che l’analisi non gli costerà un centesimo, probabilmente comincerà a guardarvi storto. Sembra fantascienza, ma tre giovani sassaresi ci sono riusciti per davvero. Hanno creato Business shuttle, il primo algoritmo intelligente per pianificare il marketing analitico delle aziende. L’app impiega 58 secondi per produrre gratis quello che un’intera agenzia di marketing farebbe in qualche mese e, soprattutto, a pagamento.

Il team. Lo strumento innovativo è stato creato da Andrea Pinna (38 anni, di Porto Torres) e da Andrea Doro e Simone Scanu (entrambi 28 anni, di Sassari). I tre hanno fondato Rialzo impresa (www.rialzoimpresa.it), un’azienda che ha sede operativa a Sassari e condensa le loro rispettive esperienze maturate nel mondo delle imprese e in quello accademico.

La genesi. Dietro a un’innovazione che funziona c’è necessariamente tanto lavoro. Il team di Rialzo impresa ha cominciato a pensare Business shuttle nel 2015. Tutto è nato con una ricerca, estesa su tutto il territorio nazionale, legata alla nati-mortalità delle imprese. Lo scopo era quello di analizzare il rapporto tra nuove aperture e chiusure, per fallimento o insuccesso in generale, delle attività appartenenti a tutti i settori imprenditoriali. Il risultato che venne fuori fu molto preoccupante: il numero delle aziende chiuse superava di 3 volte quello delle nuove nate.

La soluzione. I cervelli di Rialzo impresa decisero di andare a caccia delle possibili cause di questo fenomeno. Venne fuori uno studio che ha messo in fila 9 criticità per ogni settore nicchia e ultra nicchia. A un certo punto i tre esperti sassaresi arrivano al cuore del problema: la mancanza di misure di marketing analitico. Lo studio andò avanti per altri diciotto mesi, durante i quali il team di Rialzo impresa ha messo a sistema tutte le banche dati certificate e pubbliche che riguardano il mondo dell’impresa.

Business shuttle. La parte più affascinante del lavoro è il prodotto finale: un algoritmo che incrocia automaticamente questa mole di dati da perderci la testa. In pratica svolge il lavoro che di solito si fa manualmente, e dura settimane se non mesi. Lo shuttle di Rialzo impresa, invece, porta in orbita gli imprenditori in una cinquantina di secondi, facendo il lavoro di un’intera agenzia di marketing. E lo fa pure gratis. L’algoritmo ha la capacità di scrivere delle schede di analisi, sostituendo, a seconda dei valori, i testi guida utili agli imprenditori per implementare le giuste misure di marketing, comunicazione, pubblicità, strategie di vendite. Sia per le attività già avviate sia per quelle ancora da lanciare sul mercato.

Come funziona. L’utente compila una serie di domande sul sito di Rialzo impresa e riceve, nel giro di un minuto, un file Pdf nella casella di posta elettronica. Questo file contiene l’analisi marketing dell’attività in essere o dell’idea progetto (comprese le start up). Inoltre, l’analisi comprende le misure da attuare a livello marketing e pubblicitario che sono più efficaci per la specifica attività richiesta. E ancora, sono elencate le cose da evitare per non compromettere il budget, e sono riportati tutti i grafici e le analisi swot, in maniera da risultare comprensibili a chiunque.