“Jazz day” Unesco tra musica e natura

Da domani a lunedì due giorni di festa: prime tappe all’Asinara, Alghero e Nuoro

SASSARI. Tutto pronto per “Jazz Island for Unesco”, la due giorni di musica, natura e cultura con cui si celebra, domani e lunedì in sei diverse località della Sardegna, l'International Jazz Day, l’appuntamento annuale del 30 aprile promosso dall'Unesco, l'Agenzia dell'Onu per l'Educazione, la Scienza e la Cultura: una ricorrenza istituita nel 2011 per sottolineare il ruolo che la musica jazz può giocare per la pace.

Alghero, San Teodoro, le isole dell'Asinara e di Tavolara, l’area archeologica del nuraghe Tanca Manna a Nuoro e quella di Su Nuraxi a Barumini: queste le tappe del cartellone di eventi allestito dall’'Associazione italiana giovani per l’Unesco, l'Ente Musicale di Nuoro, l'associazione culturale Time in Jazz e la rassegna JazzAlguer.

Folto e variegato per stili e provenienze, il cast musicale schiera il trio del batterista catalano Rubén Berengena, il violoncellista olandese Ernst Reijseger con il Cuncordu e Tenore de Orosei e i suoi canti tradizionali sardi, i percussionisti della Jaama Dambé Marching Drums, il gruppo Plus 39 dei migliori allievi dello scorso Seminario Nuoro Jazz, il duo formato da Angelo Lazzeri con Pietro Tonolo e quello di Tino Tracanna con Roberto Cipelli. E, ancora, quattro proposte “made in Sardinia”: la Funky Jazz Orchestra, il Jumaan Quartet, il trio formato da Marcello Peghin, Giovanni Sanna Passino e Paolo Carta Mantiglia, e il Three + Four Timepiece di Mariano Tedde, Nicola Muresu e Massimo Russino più fiati.

La due giorni dprende il via domani con “Asinara Trekkin’ Jazz”, evento curato da Time in Jazz in collaborazione con Escursi.com: un suggestivo percorso di sette chilometri nello straordinario ambiente naturale dell’isola con guide esclusive e la Funky Jazz Orchestra. Nel pomeriggio, nelle tenute della Cantina Sella&Mosca il progetto “Oltre il confine” di tre nomi importanti della scena musicale isolana, Marcello Peghin (chitarra), Giovanni Sanna Passino (tromba e elettronica) e Paolo Carta Mantiglia (clarinetto e sax. Sempre
domani, a Nuoro, nell’area archeologica del nuraghe Tanca Manna: in scena alle 19.30 il chitarrista Angelo Lazzeri.

Ancora Alghero, poi Tavolara, Barumini e San Teodoro sono le tappe di lunedì. Il programma completo è a questo indirizzo web: www.facebook.com/jazzislandforunesco.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro