Vai alla pagina su la mia isola
$alttext
la tecnologia 

DAL FILE AGLI OGGETTI DI PLASTICA

Ma come funziona una stampante 3D? Si tratta di una macchina in grado di creare oggetti in plastica a partire da file digitali. La maggior parte delle stampanti utilizzano la tecnologia Fdm che, per...

Ma come funziona una stampante 3D? Si tratta di una macchina in grado di creare oggetti in plastica a partire da file digitali. La maggior parte delle stampanti utilizzano la tecnologia Fdm che, per creare gli oggetti, depone uno sull’altro strati di plastica fusa. Un sistema di motori sposta una sorta di beccuccio che preleva un filo di plastica, lo fonde e lo fa fuoriscire da un piccolo forellino per realizzare gli oggetti.
Insomma, il funzionamento dell’estrusore (così si chiama) è simile a quello di una pistola per la colla a caldo. La plastica viene quindi stratificata fino alla realizzazione degli oggetti. Le plastiche maggiormente utilizzate sono l’Abs e il Pla che fondono tra i 200 e 240 gradi.


TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro