Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Popcorn e zucchero filato in stile anni Cinquanta

Trovare Poppys è molto semplice: non serve una cartina né tantomeno la guida di Google maps. È sufficiente imboccare il centro storico di Alghero e seguire il profumo di popcorn e di zucchero filato....

Trovare Poppys è molto semplice: non serve una cartina né tantomeno la guida di Google maps. È sufficiente imboccare il centro storico di Alghero e seguire il profumo di popcorn e di zucchero filato. Bastano pochi passi per ritrovarsi in via Maiorcada, dove si trova la prima e unica popcorneria in Sardegna. Un angolo di Stati Uniti in stile anni ’50 incastonato nel cuore della città. L’attività ha aperto i battenti all’inizio della scorsa primavera e ha avuto riscontri favorevoli fin da subito. L’idea è di due ragazzi, Luca Sequi (29 anni di Santa Giusta) e Alessandro Frau (26 di Terralba). I due, dopo aver viaggiato per lavoro in Italia e nel mondo, hanno deciso di ritornare in Sardegna reinventando un lavoro. «Molti giovani vanno via dalla nostra isola. Noi abbiamo avuto le nostre esperienze fuori – raccontano – però con coraggio abbiamo lanciato una sfida: avviare un’attività diversa dal solito. Ecco quindi che abbiamo puntato su un locale stile americano dedicato ai popcorn e allo zucchero filato. È stato sin da subito un successo, e questo ci fa piacere. Siamo stati accolti benissimo dagli algheresi e, dobbiamo dire, che anche i turisti non disdegnano affatto». Luca e Alessandro sono entrambi originari dell’oristanese, ma hanno puntato su Alghero per un motivo ben preciso. «La nostra scelta non è stata casuale – spiegano –. Il nostro obiettivo iniziale era puntato su altre località. Ma la scelta è ricaduta sulla Riviera del Corallo per diversi motivi. Quello principale perché è una vera città turistica, multietnica, e per il tipo di attività in Sardegna è la più indicata». «E ancora – aggiungono – Alghero, non ce ne vogliano le altre città, è la più bella in Sardegna. Ha un appeal diverso. Quando siamo venuti per un primo sopralluogo, ci siamo subito innamorati. E la decisione ci sta dando ragione». Entrare da Poppys è come fare un salto indietro nel tempo, ritornare agli anni 50. La sensazione è di essere catapultati a un telefilm come Happy Days o Grease. La musica di sottofondo, lo stile del locale e gli arredi fanno da cornice ai due giovani, che indossano una divisa studiata nei minimi particolari. I gusti del popcorn vanno dal classico salato fino a quelli più particolari, come rosmarino, cipolla (Valentina Cipollina), paprika, saporito (gusto pizza con un mix di spezie), ma anche sapori dolci come caramello, cioccolato, lampone, cannella, miele, menta. Oltre all’angolo dei popcorn, nel locale c’è anche quello dedicato ai milkshake all’americana. E ancora la pasticceria, sempre americana; lo zucchero filato con ben venti gusti differenti. Un assortimento che i clienti apprezzano molto, tant’é che Luca e Alessandro hanno attivato anche un servizio di feste a domicilio per compleanni, matrimoni e cerimonie varie. (nicola nieddu)