Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

In festa per sua maestà Su pane a fittas

A Nughedu San Nicolò si rinnova il rito del tradizionale “Su pane a fittas”. Il programma si aprirà alle 20 di venerdì 29 giugno con l’apertura degli stand gastronomici e una serata di musica dal...

A Nughedu San Nicolò si rinnova il rito del tradizionale “Su pane a fittas”. Il programma si aprirà alle 20 di venerdì 29 giugno con l’apertura degli stand gastronomici e una serata di musica dal vivo e karaoke. La giornata clou sarà sabato 30, che prenderà l’avvio alle ore 9 con l’inaugurazione di una mostra naturalistica e l’undicesima edizione di “Nughedu e dintorni producono arti e mestieri”, un’esposizione di prodotti artigianali e agroalimentari. Alle 21 comincerà la degustazione della spianata tipica, fatta indurire e poi cotta nel brodo di pecora e servita fumante condita con sugo e pecorino. Ad accompagnare il piatto ci saranno anche pecora in umido e vino rosso. La serata si concluderà con un concerto che avrà inizio alle 22. La sagra è curata dalla Pro loco, con il patrocinio della Regione e del Comune, in collaborazione con il comitato di Sant’Antonio Abate e l’associazione Nughedu Eventi. (f.s.)