Vai alla pagina su la mia isola
Alghero, mamma Canalis pedala in centro con Skyler

Alghero, mamma Canalis pedala in centro con Skyler

Elisabetta ha noleggiato una bicicletta in centro per girovagare divertendosi con la figlia e puntando poi verso la torre Sulis

Non è estate senza una capatina ad Alghero. Per Elisabetta Canalis, sassarese, stella internazionale della tv e del gossip sia in Italia che negli States, un tuffo nei colori e nella pace della Riviera del corallo è d’obbligo. Il tempo è sempre pochissimo, ma l’ex velina è riuscita a ritagliarsi comunque una visita lampo in quella che considera a tutti gli effetti casa sua, in una città che tra l’altro ricambia con affetto e simpatia, rispettando quella sua voglia di normalità, di relax, di famiglia e di quelle vecchie abitudini catalane che da sassarese doc Elisabetta ha preso già da quando era una ragazzina.

Direttamente da Milano, dove giovedì e venerdì ha incontrato alcuni vecchi amici e ha ricomposto la coppia che l’ha resa celebre con Maddalena Corvaglia, la “velina bionda” con cui ha mosso i primi passi nel mondo dello spettacolo sulla scrivania di “Striscia la notizia”, il celebre tg satirico di Canale 5 che le ha consacrate ormai vent’anni fa. Ieri Elisabetta Canalis ha preso possesso della casa algherese di famiglia in compagnia della madre e di sua figlia, la piccola Skyler Eva, 3 anni di vivacità e simpatia. La Canalis sarebbe stata avvistata di buon mattino sulla spiaggia di Maria Pia per un bagno rigenerante. Look informale, nessun atteggiamento da vip consumata, Elisabetta ha scelto un profilo basso, come è nella consuetudine di una donna che è rimasta semplice nonostante abbia avuto dalla vita tanto, tantissimo.

Nel pomeriggio lei e la piccola Skyler si sono presentate al noleggio di bici “Raggi di sole” di via Maiorca, il preferito delle star che frequentano la Riviera del corallo, da Enrico Montesano a Samuele Bersani. Elisabetta Canalis ama girare sulla due ruote in giro per la città. Intorno alle 16.30 hanno inforcato la bici e si sono dirette verso la torre Sulis. Il giretto è durato una mezz’oretta, poi il ritorno a casa. Troppo poco per Skyler, che al momento di scendere dalla bici ha dato la sensazione di non essere troppo contenta. Poi il ritorno a casa e un giretto con le amiche di sempre. La “toccata e fuga” di Elisabetta ad Alghero dovrebbe concludersi già domattina. Oggi, stando al tam tam cittadino, dovrebbe trascorrere la giornata a Porto Ferro. Giusto il tempo di ribadire il suo solidissimo legame con la sua terra, le sue radici, la sua famiglia, le sue amicizie di una vita e con la città che ha scelto anche per il suo sontuoso matrimonio. D’altronde Elisabetta Canalis non ha mai fatto mistero, neanche qualche giorno fa, di avere un grandissimo desiderio. «Vorrei tanto tornare a vivere nel mio Paese, si vive molto meglio lì che da questa parte dell’Atlantico».

La nostalgia della Sardegna, e questo breve soggiorno in compagnia della mamma e della bimba, non deve trarre in inganno. Il suo matrimonio con la star mondiale della chirurgia ortopedica, Brian Perri, non sta attraversando nessuna crisi. Ma la nostalgia è nostalgia e il richiamo dell’isola, dei suoi ritmi, delle sue abitudini, dei suoi colori, dei suoi profumi e dei suoi paesaggi è fortissimo. «Los Angeles è una città che impone ritmi veloci e non lascia spazio ai tempi vuoti», è la riflessione che la soubrette e attrice sassarese aveva affidato ai media qualche

tempo fa. «Questa metropoli anche se hai 40 anni (Elisabetta li compira il 13 settembre, ndc) ti illude di averne ancora 20 e ti obbliga alla frenesia tipica dell’eterna giovinezza». Vuoi mettere un risveglio sui bastioni, una passeggiata in bici e un bagno a Maria Pia?
 

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro