Paolo Fresu svela gli eventi di Time in jazz

Ultimi preparativi per la trentunesima edizione di Time in Jazz, il festival internazionale ideato e diretto da Paolo Fresu, in programma da mercoledì 8 a giovedì 16 agosto a Berchidda, paese natale...

Ultimi preparativi per la trentunesima edizione di Time in Jazz, il festival internazionale ideato e diretto da Paolo Fresu, in programma da mercoledì 8 a giovedì 16 agosto a Berchidda, paese natale del trombettista, e vari altri centri e località del nord Sardegna e a Sassari, città che apre la lunga serie di concerti con un’anteprima martedì 7. È un’edizione che, abbandonando per una volta la consuetudine di ruotare intorno a un tema caratterizzante, sceglie come titolo un numero: XXXI. «Ciò che vogliamo fare per i prossimi 3 anni – spiega Paolo Fresu nelle sue note di presentazione – è giocare sui numeri romani. Del resto, se abbiamo fatto 30 possiamo fare 31». Un calendario come sempre fitto di proposte differenti, con il consueto occhio di riguardo per il jazz italiano e in particolare per i suoi giovani esponenti: un vasto e variegato cast che abbraccia diverse generazioni di musicisti e che comprende i nomi di Enrico Rava con il suo gruppo Tribe. Oltre ai quasi esordienti Plus 39, il gruppo composto dai migliori allievi
della scorsa edizione del Seminario Nuoro Jazz. Accanto agli italiani, una qualificata pattuglia di artisti internazionali . Ghiotta anteprima del festival, martedì 7, proposta a Sassari. Nella centrale piazza Santa Caterina, alle 21.30 si accendono i riflettori per Greta Panettieri.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro