Jason Derulo, successo al concerto del Cala di Volpe

L'astro dell'R&B ha regalato una serata da favola aprendo in Costa Smeralda il suo tour europeo

PORTO CERVO. Colors, canzone ufficiale dei campionati mondiali di calcio russi, arriva per quarta in scaletta. Ma già l’atmosfera è bella carica nell’immenso piano bar a bordo piscina del Cala di Volpe. Jason Derulo, astro dell’R&B, giusto per restare in tema sportivo domenica ha fornito una prestazione entusiasmante: professionale al massimo, non si è risparmiato nell’ora e venti in cui ha deliziato il pubblico con i suoi brani.

Dal palco e dalla passerella che si protende dentro la piscina ha snocciolato pezzi come Wiggle, che ha aperto la serata, Swalla, proseguendo con Marry Me, sino a  “Want to want me” che ha chiuso l’esibizione. In totale 14 brani conditi da tanti applausi.

A contribuire al successo della serata la “crew” che lo accompagnerà nel tour europeo partito proprio in Costa Smeralda. I musicisti in classica formazione: tastiere, chitarra, basso e batteria più l’uomo degli effetti speciali e del dj set. Accanto sei ballerini (3 uomini e 3 donne) che hanno offerto uno spettacolo nello spettacolo, accompagnando i brani del cantante americano e offrendo anche pezzi di break dance di livelli assoluto, sapientemente utilizzati come intervalli del concerto.

Il fenomeno Jason Derulo ha conquistato la platea vip: 450 persone che hanno sborsato dai 2200 sino ai 5000 euro, per i tavoli sotto il palco, per assicurarsi il posto e la sontuosa cena a buffet del

prestigioso Cala di Volpe. I tradizionali fuochi d’artificio hanno chiuso un’altra serata all’altezza dei concerti migliori al Cala di Volpe, per la felicità di Franco Mulas, area manager degli hotel lusso di Marriott. Si replica il 13 agosto con il concerto di One Republic.
 

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro