Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Passeggiata notturna nel paese delle janas

Sabato a Sedini “La notte delle janas e delle streghe” un appuntamento fisso dell’estate sedinese. Al calar delle tenebre il suggestivo centro storico con le sue antiche dimore scolpite nella roccia,...

Sabato a Sedini “La notte delle janas e delle streghe” un appuntamento fisso dell’estate sedinese. Al calar delle tenebre il suggestivo centro storico con le sue antiche dimore scolpite nella roccia, si riempirà magicamente di musica e di mostre sulle streghe, sugli amuleti e sugli antichi riti magici. Per i visitatori non mancheranno però le degustazioni enogastronomiche con le pietanze della tradizione locale come il ghisadu di carne di vitello, il formaggio arrosto e altre ghiottonerie. Per l’occasione apriranno i battenti le cantine storiche per la degustazione dei vini e per le vie del centro si snoderà una mostra fotografica con immagini d’epoca di personaggi e luoghi del paese risalenti ai primi del Novecento. Inoltre ci sarà un’apertura notturna del museo etnografico allestito all’interno della grandiosa domus de janas di La Rocca. (M.T.)