Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Agriturismi al top

Le vacanze non sono soltanto hotel di lusso o resort a cinque stelle. La Sardegna offre anche turismo rurale, e gli agriturismi sono davvero tanti. Quelli censiti dal portale internet TripAdvisor.it...

Le vacanze non sono soltanto hotel di lusso o resort a cinque stelle. La Sardegna offre anche turismo rurale, e gli agriturismi sono davvero tanti. Quelli censiti dal portale internet TripAdvisor.it sono 1568, con recensioni per le stanze, il cibo, l’ospitalità e la qualità globale della vacanza. Il sito mette in fila le strutture in base ai voti dei lettori (da una a 5 stelle).

Quali sono dunque gli agriturismi sardi più apprezzati su uno dei portali turistici più frequentati al mondo? Abbiamo preso in considerazione la classifica aggiornata al 30 luglio. Una “top ten” che merita di essere riportata: TripAdvisor è un gigante del settore e raccoglie i giudizi di milioni di utenti. Ma va ricordato che le sue graduatorie sono in continuo mutamento. E che su altri siti possono comparire valutazioni completamente diverse e altrettanto legittime.

Un primo risultato (forse non del tutto atteso) è che il Medio Campidano si rivela la zona più gradita per il turismo rurale. Tra i primi 10 nella speciale classifica degli agriturismi sardi spiccano infatti Arbus (al primo, secondo e ottavo posto) e Pauli Arbarei (sesto). Tre eccellenze sono nel sassarese: Tergu (quarto posto), Sassari (nono), Alghero (decimo). Una casella a testa è occupata da strutture che si trovano in Gallura (Luogosanto, terzo posto), nel Cagliaritano (Nurallao, quinto), nel Nuorese (Orosei, settimo). In vetta alla classifica c’è l’Agriturismo Rocce Bianche di Arbus che riporta, tra le recensioni, il 79 per cento di punteggio massimo, ovvero: eccellente. Il 18 per cento “molto buono” e il rimanente 3 per cento diviso tra “nella media” e il resto delle valutazioni. La struttura ricettiva si trova in località Bidderdi. Punti di forza sono l’ospitalità, il cibo e la posizione. Sul secondo gradino del podio si piazza un altro locale di Arbus: l’agriturismo L’oasi del cervo, che si trova in località Is Gennas, considerato eccellente dal 74 per cento dei clienti e “molto buono” per il 18 per cento. Terza piazza per l’unico agriturismo gallurese presente tra i primi dieci: la Quercia della Gallura, sulla strada provinciale 14 (Arzachena-Luogosanto), in localita Balaiana. Il 70 per cento lo ritiene “eccellente” e il 25 “molto buono”. Al quarto posto il primo resort rurale del sassarese, l’agriturismo Sa tanca noa di Tergu (località Case sparse): 77 per cento “eccellente” e 18 “molto buono”. A metà classifica spunta Furfullanu di Nurallao (Cagliari): 90 per cento “eccellente” e il 9 “molto buono”.

Al sesto posto c’è Su Boschettu di via Cagliari, a Pauli Arbarei. Per la struttura di località Pranu Laccu ci sono recensioni con l’81 per cento di “eccellente” e il 15 di “molto buono”. Su Birde di Orosei si piazza al settimo posto con il 68 per cento di visitatori che lo hanno ritenuto eccellente e con il 25 per cento “molto buono”. All’ottavo posto, c’è di nuovo una struttura di Arbus: l’agriturismo Rocca su Moru (79 per cento eccellente, 13 per cento molto buono). Al nono posto si trova Pedru Caddu di Sassari (84 per cento eccellente, 13 per cento molto buono). Decimo gradino della top ten per l’agriturismo il Corallo di Alghero che ottiene il 57 per cento di giudizi eccellenti e 36 per cento molto buoni.

Questa è la fotografia del turismo rurale della Sardegna secondo i visitatori che utilizzano la piattaforma di TripAdvisor. Ricordiamo ancora una volta che le classifiche sono abbastanza volatili, poiché cambiano in base ai flussi di arrivo, al periodo e anche ai capricci degli utenti. Ma si sa, in un mondo social media addicted i feedback degli utenti – soprattutto le stroncature – fanno presto a fare tendenza e far saltare qualsiasi tipo di classifica.