Alghero Esposizioni 

Le maschere sarde riviste da Fortenio

È un viaggio nella memoria quello che Giovanni Fortenio propone allo spettatore con la sua Boesende, una mostra di ceramiche in corso negli spazi dell’ex mercato civico di Alghero in via Sassari fino...

È un viaggio nella memoria quello che Giovanni Fortenio propone allo spettatore con la sua Boesende, una mostra di ceramiche in corso negli spazi dell’ex mercato civico di Alghero in via Sassari fino al 18 agosto. Una traccia intima e personale di un legame profondo, quello con la Sardegna, che ognuno può ripercorrere e interpretare. L’artista esorcizza la distanza dalla sua terra, lontana nel tempo e nel vivere quotidiano, attraverso il ricordo, le immagini del passato, gelosamente serbate, riemergono in solchi, colori, e tracce impressi nella materia.
La maschera dei boes del carnevale di Ottana, uno dei simboli più rappresentativi della tradizione agro-pastorale sarda, appare nella trasposizione di Giovanni Fortenio placida, domata, come forgiata da un sereno equilibrio tra gli opposti elementi che animano riti e credenze locali.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro