Nureci Musica 

Tre serate con la musica del diavolo

Il festival Dromos pianta le tende a Nureci per l’atteso appuntamento con il Mamma Blues costola della rassegna dedicata alla musica del diavolo e alle sue contaminazioni che chiude in bellezza l’inte...

Il festival Dromos pianta le tende a Nureci per l’atteso appuntamento con il Mamma Blues costola della rassegna dedicata alla musica del diavolo e alle sue contaminazioni che chiude in bellezza l’intero festival, quest’anno dedicato alla “Dromos Revolution” in omaggio al cinquantenario del ‘68. Protagonisti del trittico di serate all’Arena Mamma Blues, nel piccolo borgo dell’oristanese, il camerunese Roland Tchakounté oggi (lunedì 13 agosto), la norvegese Kristin Asbjørnsen (martedì 14 agosto) e la formazione del nigeriano Seun Kuti & Egypt 80 (mercoledì 15 agosto). Ad affiancare
gli artisti internazionali nei momenti di apertura ai concerti e nello spazio dopo festival (nei Giardini del Sottomonte) ci saranno alcuni tra i migliori musicisti del blues made in Sardinia, quest’anno rappresentati da Don Leone, Bob Forte, Malignis Cauponibus e South Sardinian Scum.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro