Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Viaggio etnografico nella Sardegna

Proseguono gli appuntamenti con il NurArcheoFestival numero dieci, che il Crogiuolo sta portando in siti archeologici e musei di grande pregio dell’Isola. Si chiama “Sona, canta e badda” ed è un...

Proseguono gli appuntamenti con il NurArcheoFestival numero dieci, che il Crogiuolo sta portando in siti archeologici e musei di grande pregio dell’Isola. Si chiama “Sona, canta e badda” ed è un viaggio etnografico nella Sardegna. Uno spettacolo che domani, venerdì 31 agosto, animerà Portoscuso nella bellissima cornice dell’ex Tonnara Su Pranu alle 21.30. La voce recitante è quella di Monica Zuncheddu, che andrà in scena con i ballerini di ballo sardo, Marina e Mariano Lai, accompagnati dalle melodie dell’organetto di Efisio Puddu.