Esercito di ragazze determinate a vincere a Jesolo

Ho pensato che avrei potuto vincere. Ma va bene la stesso». Deborah Agnone vola a Jesolo con la fascia Miss cinema. Convinta a partecipare dai genitori Guido e Rita, 24 anni, vive a Monteleone...

Ho pensato che avrei potuto vincere. Ma va bene la stesso». Deborah Agnone vola a Jesolo con la fascia Miss cinema. Convinta a partecipare dai genitori Guido e Rita, 24 anni, vive a Monteleone Roccadoria. «Il mio futuro? Se questa storia delle miss va avanti mi piacerebbe lavorare nel cinema». La miss ha una dedica: «Per mia sorella Luana che sta a Milano: ha visto la finale in streaming».

Dalla Gallura invece arriva Marianna Spezzigu. Studentessa di Economia e management del turismo a Olbia, la Miss di Arzachena ha 21 anni. «Dò una mano nell’azienda di trasporti di mio padre Ottavio». Miss Eleganza ha un pensiero speciale: «Ho perso mia madre Antonia a febbraio e mio fratello Leonardo a ottobre: se da lassù mi hanno visto spero siano contenti di quello che faccio». Marianna si raschia la voce. E prosegue. «A Jesolo spero di andare il più avanti possibile. Ma sono contenta di esserci. Opzioni? Sin da piccola ho sempre amato recitare. Ammiro Sophia Loren, un’icona per il nostro Paese». Giulia Rita Pisanu è olbiese doc. Vive dalle parti di via Veneto, ha 19 anni e studia all’artistico Fabrizio De Andrè. «Ma d’estate lavoro nello caffetteria dei miei in via Aldo Moro. I primi tifosi? I miei, genitori Paolo e Rosa». Fascia Miss Miluna vinta a Portoscuso, Giulia vede le prefinali «come una rivincita per me stessa rispetto ad altre esperienze che non sono andate
al meglio. Sia chiaro, non vado a Jesolo per giocare ma per portare qualcosa a casa. Il sogno? Diventare un’attrice». Sulla dedica poche storie: «Ai miei genitori e ai miei nonni Smeralda e Giovanicco, ai miei amici Nicole, con me in tutte le tappe, e Alessandro».(m.fr.)



TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro