Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Anatomia di un risveglio secondo “Zoe”

Oggi, martedì 11 settembre, alle 21 nel cortile di Palazzo Ducale, a Sassari, va in scena “Zoe progetto antispecista” con “Anatomia di un risveglio” di Barbara Mugnai (nella foto), che guiderà il...

Oggi, martedì 11 settembre, alle 21 nel cortile di Palazzo Ducale, a Sassari, va in scena “Zoe progetto antispecista” con “Anatomia di un risveglio” di Barbara Mugnai (nella foto), che guiderà il pubblico in un viaggio autobiografico per riflettere su cosa si nasconde dietro i nostri piccoli e grandi gesti quotidiani. L’evento è inserito all’interno di “Visioni Solidali”. L’iniziativa, che oggi conta undici associazioni e numerose collaborazioni, oggi è il frutto della collaborazione di un’ampia rete di organizzazioni e partner, ed ha ottenuto dal MiBACT il marchio dell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale.