Gianna Nannini accende il Capodanno di Castelsardo

Sarà la rocker senese a salire sul palco del borgo medievale per festeggiare l’arrivo del 2019

CASTELSARDO. Sarà la regina italiana del rock, Gianna Nannini, a salire sul palco del Capodanno in piazza a Castelsardo. La sera del 31 dicembre l’attesissimo evento catalizzerà l’attenzione dei tanti fan della cantautrice e dei media nazionali. Anche quest’anno il Capodanno nel borgo dei Doria giunto alla 18esima edizione si aggiudica così uno dei nomi più contesi in ambito nazionale. La rocker senese arriverà probabilmente qualche giorno prima del concerto per mettere a punto il suo live “Fenomenale” che dopo aver fatto tappa all’estero e nelle principali piazze italiane arriva in Sardegna con alcune sorprese pensate appositamente per questa occasione speciale.

Per riuscire ad ospitare l’ambito concerto Castelsardo ha dovuto superare nei giorni scorsi la concorrenza di altre piazze importanti. A concretizzare l’evento è stato anche il desiderio di cantare in Sardegna della Nannini ed il prestigio che il Capodanno in piazza a Castelsardo, ha acquisito negli anni diventando uno degli eventi nazionali di richiamo per i festeggiamenti della notte di San Silvestro. Negli ultimi anni sono stati ospiti dell’evento alcuni fra i più apprezzati artisti italiani: Elio e Le Storie tese, Max Gazzè, Negrita, Francesco De Gregori. Negramaro, Le Vibrazioni. Litfiba, Alex Britti, Francesco Renga, Max Pezzali Alessandra Amoroso e tanti altri. Gianna Nannini salirà sul palco dopo lo scoccare della mezzanotte annunciata da spettacolari fuochi d’artificio.

La rocker ha consolidato con il suo ultimo album, “Amore gigante” e con il “Fenomenale Tour” una nuova stagione di successi. E il live che fa tappa al Castelsardo porta sul palco una formazione d’eccezione composta da: Davide Tagliapietra e Thomas Festa alle chitarre, Will Medini alle tastiere, sequenze e programmazioni, Daniel Weber al basso, Moritz Müller alla batteria, Isabella Casucci, Annastella Camporeale e Roberta Montanari ai cori. In scaletta brani tratti dal nuovo album e grandi successi da cantare a squarciagola insieme al pubblico.

Con il singolo “Fenomenale” che dà il nome al tour Gianna Nannini poco più di un anno fa è tornata in scena con il suo inconfondibile sound graffiante ma anche con elementi nuovi che hanno conquistato il pubblico. Il testo di “Fenomenale” è scritto a quattro mani con Davide Petrella mentre la melodia abbandona le atmosfere strumentali tanto care alla Nannini per affacciarsi agli universi elettronici di Michele Canova, queste introduzioni stilistiche non corrodono la vecchia impronta timbrica dell’artista senese che ne esce rinnovata, ma fedele alla sua indole struggente e squisitamente rock.

«Siamo riusciti ad ingaggiare uno degli artisti più ambiti – dice il sindaco Franco Cuccureddu – e questo ci consente di dimostrare come la nostra città, e più in generale la Sardegna, possa diventare attrattiva in tutte le stagioni dell’anno, anche in pieno inverno. E’ stato possibile organizzare il Capodanno ed il ricco programma di eventi natalizi grazie al primo posto conquistato nel bando per i grandi eventi in Sardegna, al
contributo della Fondazione di Sardegna, ai maggiori introiti dovuti all’exploit del MIM (con 165.000 visitatori nel 2018) e al boom di presenze turistiche che ci ha dato ingenti somme frutto della tassa di soggiorno. Si tratta, pertanto, solo di risorse aggiuntive al bilancio comunale».

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community