«L’aragosta? Ottima ma amo anche l’anguilla»

Come nasce un piatto degno di comparire nel menu di un ristorante stellato? «C’è tanto lavoro dietro, facciamo le prove e lo sviluppiamo. Impieghiamo anche tre mesi prima di essere sicuri e proporlo...

Come nasce un piatto degno di comparire nel menu di un ristorante stellato? «C’è tanto lavoro dietro, facciamo le prove e lo sviluppiamo. Impieghiamo anche tre mesi prima di essere sicuri e proporlo così ai nostri clienti» racconta Claudio Melis, che da qualche settimana sta già facendo le prove di sapore per qualcosa di nuovo da aggiungere al suo menù.

E poi suggerisce, anche ai sardi, di valorizzare al meglio i prodotti più autentici della terra, meglio se poco conosciuti o considerati poveri: «Il mare sardo è popolato
da aragoste buonissime, ma un pesce sul quale ho lavorato molto e che è molto diffuso nella nostra isola è l’anguilla». E infatti lo chef di Gadoni propone un piatto con l’anguilla in tre diverse cotture (nella foto) e anche un risotto “Lungo il fiume” con anguilla ed erbe spontanee.


TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community