Vai alla pagina su la mia isola
Mandorle rum e cioccolato: ecco sos moros
Olbia 

Mandorle rum e cioccolato: ecco sos moros

A Lula Francesca Loi, sin da piccola, si cimenta con vera passione nell’arte pasticcera e complice questa sua capacità manuale, incontra l’amore della vita. È un giovane pastore di Bitti, che le fa...

A Lula Francesca Loi, sin da piccola, si cimenta con vera passione nell’arte pasticcera e complice questa sua capacità manuale, incontra l’amore della vita. È un giovane pastore di Bitti, che le fa battere forte il cuore, Elia Marredda. Coronano presto il loro amore, si sposano e vivono a Bitti. Francesca continua ad esercitare la sua passione in una pasticceria di due sorelle talentuose. Si perfeziona e decide poi, di aprire un laboratorio tutto suo.

I suoi dolci sono apprezzati e il lavoro aumenta. Elia, inizia a darle una mano e pian piano, abbandona le pecore per dedicarsi interamente alla pasticceria. Fin da subito dimostra dimestichezza nel realizzare i dolci della tradizione. È nel 1973 che i due coniugi si trasferiscono ad Olbia, stimolati dal fascino della Costa Smeralda. Il successo si conferma anche qui, grazie proprio alla semplicità e la genuinità con cui i dolci vengono elaborati. Sos pabassinos e sos germinos, preparati con mandorle, noci, uvetta e miele, sono vere eccellenze. Ma i galluresi hanno gusti differenti, ed ecco che si fanno alcuni cambiamenti. Sa casadina salida che si preparava con formaggio ovino, o vaccino fresco e prezzemolo, una vera e propria prelibatezza, si prepara anche dolce utilizzando ricotta, zucchero, scorza d’arancia e limone. Così anche su guruglione abbandona la sola ricotta o formaggio, sale e prezzemolo e viene confezionato con ricotta, formaggio e zucchero. E lo stesso destino è toccato a su pirichitu. Ora le punte di diamante sono: sos amaretos, sas uriglietas, sa cufetura e sos moros,
un succulento impasto, di mandorle, rum e cioccolato fondente, che delizia tutti. Sarà un caso, ma oggi erede di tanta sapienza e arte è la figlia Lina Marredda, che perpetua e continua in via Vespignani 2 ad Olbia, quella passione che ha contaminato la famiglia Loi-Marredda e figli.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community