William Pitzalis protagonista a “Cuochi d’Italia”

Lo chef cagliaritano ospite martedì prossimo del programma di Alessandro Borghese su Tv8  

CAGLIARI. C’è ancora un sardo protagonista in una trasmissione di cucina. Stavolta lo chef è di Cagliari, e si chiama William Pitzalis. Ed è in corsa per la vittoria finale nel programma “Cuochi d’Italia” condotta dal lanciatissimo Alessandro Borghese. La trasmissione va in onda su Tv8 dove già Borghese conduce il fortunatissimo “4 ristoranti”.

Pitzalis ha superato già due turni, sbarazzandosi prima del rivale del Piemonte e quindi di quella della Toscana. Una doppia vittoria propiziata da piatti tipici della Sardegna come la fregula con le arselle per superare il primo ostacolo e i culurgionesper il secondo. Pitzalis tornerà in televisione alle ore 19.30 martedì della prossima settimana , ma intanto ha le idee chiare su come intenderebbe utilizzare la vincita (10mila euro) in caso di vittoria finale: muovere i primi passi per realizzare una scuola di cucina con annesso laboratorio nel quartiere di Sant’Elia, quello più povero di Cagliari, dove la disoccupazione arriva a percentuali elevatissime.

Anche perché lo stesso Pitzalis è nato proprio lì, in quello che molti concittadini considerano un ghetto. William ora è lo chef del Cagliari calcio: lavora a tempo pieno con i rossoblù da quando alla guida della società è arrivato Tommaso Giulini. Pitzalis dunque prepara i piatti per i giocatori del Cagliari e lo staff

durante la permanenza dei nel centro tecnico di Assemini, sede degli allenamenti e dei ritiri dei calciatori.Ora però l’obiettivo è vincere la nuova edizione di “Cuochi d’Italia”, un sogno già realizzato lo scorso anno da un’altra chef sarda, Marzia Aroffu.


 

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller