Vai alla pagina su la mia isola
Animali da compagnia: la moda è la chiocciola gigante africana
Tendenze 

Animali da compagnia: la moda è la chiocciola gigante africana

Allevate a Nuoro nell'azienda Krokka. I due giovani imprenditori: sono rilassanti, ideali per la pet therapy

NUORO. L'animale domestico del futuro è la lumaca africana gigante made in Badde Manna. È la scommessa di Gianni Barroccu e Giampiero Salis, intraprendenti allevatori di lumache nuoresi, che qualche anno fa hanno deciso di scommettere tutto sul mondo dell'elicicoltura. A pochi chilometri dalle frenetiche vie cittadine si trova il regno delle lumache barbaricine. È qui, in località Badde Manna, che da circa un anno Barroccu e Salis allevano le future amiche dell'uomo: chiocciole giganti africane della specie Achatina achatina, da crescere e amare come un dolce gattino.

Decisamente non convenzionali, su questo non ci sono dubbi e, a quanto assicurano gli allevatori dell'azienda agricola Krokka, sono molto rilassanti, tanto da arrivare a candidarle come animali da pet therapy. «Nei nostri progetti c'è la volontà di creare una fattoria didattica e mettere a disposizione le qualità terapeutiche delle nostre lumache africane». A trarne maggiori benefici sono le persone che soffrono di ansia e stress perché guardarle pare che rilassi.

leggi anche:

Certo, non interagiscono come i pet più comuni, ma se abituate fin da piccole si lasciano accarezzare e tenere in braccio volentieri. Ma a candidarle come l'animale domestico del futuro sono certamente i pochi accorgimenti di cui ha bisogno, uniti da una buona dose di longevità: la loro vita media è 7-8 anni ma, spiegano Gianni e Giampiero, «è possibile che arrivino anche a 12 anni». I loro gusci, sono multicolori come il corpo, e possono arrivare fino ai 25 centimetri, raggiungendo il ragguardevole peso di 900 grammi e le dimensioni di un piccolo gatto.

«L'idea è nata esattamente due anni fa, quando un caro amico ci ha regalato la prima lumaca gigante proveniente da Zanzibar: diciamo la capostipite - raccontano con un sorriso tra le labbra i due abili imprenditori nuoresi -. Non potevamo che battezzarla Krokka, chiocciola in nuorese . Dopo poco abbiamo deciso di prendere una seconda lumaca e farle riprodurre: da qui è iniziata la nostra nuova avventura, che ci ha portato ad ampliare l'azienda con un nuovo ramo imprenditoriale».Una scommessa che oggi, a distanza di due anni, sta iniziando a dare i propri frutti con centinaia di richieste provenienti da ogni angolo della Sardegna. «Le persone sono molto curiose sull'argomento - spiegano Gianni e Giampiero -. La titubanza iniziale lascia immediatamente posto alla soddisfazione che questi animali danno quando ci si rende conto che effettivamente allevarle e vederle crescere è divertente».

leggi anche:

I prezzi variano dai 2 ai 20 euro per le chiocciole giovani, mentre il discorso cambia per quelle adulte, che invece, arrivano a costare anche 50-60 euro: «Queste ultime costano di più perché sono già grandi - aggiungono i due imprenditori-. Ci sono clienti che non hanno pazienza e vogliono l'animale già adulto immediatamente. Noi naturalmente consigliamo di comprare i piccoli perché, oltre che costare meno, si vedono crescere e, quindi, diventa tutto più gratificante».

Dopo il successo dell'allevamento delle lumache a scopo alimentare i due giovani nuoresi, uniti dalla voglia di scrollarsi di dosso l'idea di una occupazione stressante e priva di prospettive, aprono le porte dell'azienda agricola Krokka a un nuovo e originale business: quello della lumaca da compagnia. «Siamo partiti con una produzione di circa una tonnellata di lumache da mangiare, fino ad arrivare oggi a superare le cinque tonnellate - ammettono -. Non vogliamo ampliarci perché questo ci basta per offrire un prodotto di altissima qualità e al tempo stesso avere ancora il piacere e l'entusiasmo di quando abbiamo iniziato. Nel frattempo abbiamo anche deciso di investire con grande soddisfazione nel campo della cosmetica realizzando una linea di creme, sieri, shampoo ed estratti a base di bava di lumache, prive naturalmente di parabeni e siliconi».

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community