Il sound underground dei “Pedra” di Ozieri

Per quanto riguarda l’underground, qualche mese fa blssnd ha disegnato il logo e poi l’artwork dei Pedra di Ozieri, che si muovono in territori musicali decisamente estremi. Il buon ep di esordio del...

Per quanto riguarda l’underground, qualche mese fa blssnd ha disegnato il logo e poi l’artwork dei Pedra di Ozieri, che si muovono in territori musicali decisamente estremi. Il buon ep di esordio del quartetto, omonimo e autoprodotto, è uscito ad aprile; lo si può ascoltare e comprare nel profilo bandcamp del gruppo, ma è disponibile anche in cd digipack. Ottima impressione ha destato la prima esibizione assoluta dal vivo, tenuta lo scorso primo giugno al Tupa Ruja di Sassari. I Pedra, ovvero Dennis Sanna (voce),
Barore Demontis (chitarra), Federico Cubeddu (basso) e Alberto Campus (batteria), torneranno a calcare il palco il 13 luglio in occasione della seconda edizione del Mejlogu Extreme Metal Fest di Thiesi, insieme a Unholy Impurity, Worstenemy, Eternal Suffering e Wrath of Anonymous.


TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA LA SCRITTURA

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community