Stasera il concerto a Riola Sardo 

Irene Grandi inaugura il Parco dei suoni

Fra i tanti eventi musicali in programma nel fine settimana dell'isola, oltre al concerto dei mitici Asian Dub Foundation di Thiesi, sono due, sempre questa sera i set da segnalare: Irene Grandi a...

Fra i tanti eventi musicali in programma nel fine settimana dell'isola, oltre al concerto dei mitici Asian Dub Foundation di Thiesi, sono due, sempre questa sera i set da segnalare: Irene Grandi a Riola e Roy Paci a Cagliari. Una tappa dalla doppia importanza quella del live di Irene Grandi. L'inaugurazione della stagione estiva del Parco dei suoni e la prima data del lungo tour che la cantautrice fiorentina ha messo in piedi per la promozione del nuovissimo album “Grandissimo” pubblicato tre settimane fa per celebrare i venticinque anni della sua carriera.

«Pietra arenaria, mare, sole, lavanda ed elicriso, nella terra della Dea Madre: sarà questo lo scenario mediterraneo della mia prima data del venticinquennale – commenta Irene Grandi. Sono entusiasta di partire dalla Sardegna che ormai per me è come una seconda casa, e sono felice di farlo da un posto così suggestivo come il Parco dei Suoni. Che dire? Grandissimo!».

L’arena del concerto, con inizio alle 21.30 e con ingresso gratuito, allestito da Rete Sinis (Sardegna Concerti, Dromos Festival e Insieme per Riola), sarà aperto dalle 19.30 con capienza limitata a duemila posti a sedere in platea non numerata. E' stato attivato un servizio bus navetta dalla stazione FFSS di Oristano alle 18.45 e alle 20.15 mentre per il ritorno l'orario è fissato alle 23.45. Sarà decisamente più pacato, il live di Piazza Garibaldi delle 22.45, dove, a un anno di distanza dalla precedente esibizione il trombettista siciliano torna nel capoluogo.

Roy Paci con la Corleone Ensemble (Roberto De Nittis, pianoforte Riccardo Di Vinci contrabbasso, Paolo Vicari batteria), a partire dalle 22.15, porterà lo spettacolo intitolato “Mediterranei possibili”. Ospite del festival di letterature applicate, Marina Cafè Noir “Il contrario di uno” nella giornata conclusiva della manifestazione, organizzata dall'associazione culturale Chourmo. «Sarà una performance libera – spiega Roy Paci. Un piccolo assaggio di “Carapace”, lo spettacolo
teatrale scritto insieme a Pablo Solari (il cui debutto è previsto il 6 luglio Orestiadi di Gibellina). Una veste insolita nella data di Cagliari in cui ci sarà molta improvvisazione. Posso prevedere che ci sarà una narrazione recitata, parlata e suonata. Per scoprirlo bisogna esserci».

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community