Approvato il Piano della bonifica

Esultano le imprese dell’agro che ora potranno investire e progettare

ALGHERO. Ieri il consiglio comunale ha approvato il Piano di conservazione e valorizzazione della bonifica.

«Un lungo iter iniziato nel 2016 con la precedente amministrazione – sottolinea una nota del Comune – e ora portato a conclusione con grande determinazione dalla maggioranza di centrodestra civica e sardista del sindaco Mario Conoci».

Il provvedimento portato in aula dall’assessore all’Urbanistica Emiliano Piras è stato votato favorevolmente anche dall’opposizione, a eccezione del M5S. «Uno strumento di pianificazione del territorio – spiega l’assessore Piras – che grazie ad alcune modifiche apportate dall’attuale amministrazione ha messo d’accordo indistintamente tutti i cittadini e le imprese dell’agro, che attendevano l’approvazione del piano, per consentire soprattutto alle imprese agricole di avere la possibilità di attuare progettualità e investimenti e per la riqualificazione dell’agro, portando così ad uno sviluppo economico e sociale che costituisce linfa vitale per quella gran parte del territorio algherese costituito dalla zona della bonifica».

«Prima l’approvazione del Piano di assetto idrogeologico e ora quella del Pcvb stanno a significare – aggiunge l’assessore all’Urbanistica – l’importanza che riveste la pianificazione urbanistica del territorio per questa maggioranza, che ora punta a una accelerata per il Piano particolareggiato del centro storico, alla variante al Pai e soprattutto al piano urbanistico comunale».



WsStaticBoxes WsStaticBoxes