Tra Sogeaal e Accademia Olearia un’alleanza per il territorio

ALGHERO. Sogeaal sposa l’originale slogan («C’è un prima e c’è un Dop») scelto da Accademia Olearia per promuovere la sua gamma di oli extravergini di oliva Dop Sardegna. Quello stabilito dalla...

ALGHERO. Sogeaal sposa l’originale slogan («C’è un prima e c’è un Dop») scelto da Accademia Olearia per promuovere la sua gamma di oli extravergini di oliva Dop Sardegna.

Quello stabilito dalla società che gestisce l’aeroporto internazionale “Riviera del corallo” di Alghero con l’azienda olivicola della famiglia Fois non è semplicemente un accordo commerciale, non è solo una partnership promozionale, non è una mera sponsorizzazione. Quella sancita attraverso l’installazione di due grandi pannelli tra l’area delle partenze e la main hall è una scelta di campo compiuta dal management di Nuraghe Biancu, che conferma la volontà di valorizzare il territorio e le sue produzioni di eccellenza.

È così che una semplice campagna promozionale si trasforma in un’alleanza strategica, al fine di far diventare l’aeroporto di Alghero il volano per la divulgazione delle eccellenze territoriali in campo turistico, enogastronomico e culturale. Come spiega Antonello Fois, responsabile commerciale dell’azienda che suo padre Giuseppe ha fondato e che gestisce anche col supporto dell’altro figlio, Alessandro, «è un orgoglio rientrare in quella ideale rappresentazione del territorio e delle sue eccellenze attraverso cui l’aeroporto accoglie i visitatori, dando già l’idea di cosa potranno trovare in tutta l’isola e nel Nord Ovest in particolare».

WsStaticBoxes WsStaticBoxes