Oggi la città saluta padre Samuele alla Mercede messa col vescovo

ALGHERO. Questo pomeriggio, alle 15,30, nella parrocchia di Nostra Signora della Mercede, alla presenza del vescovo, monsignor Mauro Maria Morfino, saranno celebrate le esequie di padre Samuele...

ALGHERO. Questo pomeriggio, alle 15,30, nella parrocchia di Nostra Signora della Mercede, alla presenza del vescovo, monsignor Mauro Maria Morfino, saranno celebrate le esequie di padre Samuele Salis, il frate mercedario algherese di 45 anni, venuto improvvisamente a mancare a San Cataldo, in Sicilia, dove era parroco.

Una morte che ha sconvolto sia la città di San Cataldo sia tutta la comunità dei Frati Mercedari, nonchè i tanti fedeli e amici che ad Alghero lo conoscevano molto bene, soprattutto quelli che sono cresciuti ed hanno vissuto con lui, all'ombra del campanile della chiesa della Mercede di Alghero.

Padre Samuele era un prete generoso che si spendeva per gli altri, sempre in aiuto dei poveri e degli ultimi, il classico prete di strada che sapeva ascoltare e che mai giudicava. Discreto, perbene, semplice. È stato un amico e un punto di riferimento importante per tanti fedeli e amici sardi e siciliani. Amici ma anche cittadini che oggi lo saluteranno con un “arrivederci fra Samuele. Ognuno di noi conserverà un ricordo tutto suo, particolare, unico, personale”. (n.n.



WsStaticBoxes WsStaticBoxes