«Nell’hub del Mariotti 700 vaccini al giorno»

Il sindaco dà i numeri: dall’inizio della campagna inoculate oltre 47mila dosi Prosegue alla Pietraia lo screening per gli operatori del turismo e del commercio

ALGHERO. Dopo le polemiche dei giorni scorsi per file infinite a causa di una disfunzione del sistema di prenotazione online, nell'hub vaccinale del Mariotti si torna alla normalità con numeri da record: più di 47mila vaccini inoculati dal 3 aprile a ieri, ai quali vanno aggiunti i circa 13mila vaccini somministrati in ospedale prima dell'apertura dell'hub.

Ieri mattina, nella sala conferenze del Quarter, si è tenuta una conferenza stampa alla presenza di rappresentanti comunali e dell’Asl dove, oltre a chiarire il motivo del disguido dei giorni scorsi, sono stati resi noti i numeri relativi alle vaccinazioni eseguite nel territorio algherese. L'hub del Mariotti garantisce una media di 700 vaccini al giorno con punte che, in alcune giornate, ha persino toccato quota mille, oltre cento le persone impegnate tra medici, infermieri e volontari che si da aprile si danno il turno. In questi giorni, hanno reso noto i responsabili dell'Ats, si stanno vaccinando 140 persone ogni ora. Per questo periodo l'hub del Mariotti rimane aperto dalle 9 del mattino sino al primo pomeriggio, questo anche per garantire, dopo mesi di lavoro intenso, ferie e riposi a medici e infermieri. In ogni caso, è stato evidenziato, tutte le persone prenotate e presenti vengono vaccinate per cui si va anche oltre l'orario previsto. Il livello di prestazioni non cambia neanche in confronto al mese scorso, quando le ore erano quasi il doppio. «È motivo di grande soddisfazione per tutti gli algheresi, i numeri parlano chiaro. Il nostro centro vaccinale è un gruppo formidabile e generoso a cui vanno i ringraziamenti della città – ha detto il sindaco Mario Conoci –; è sbagliato fare valutazioni su alcuni giorni problematici, dovuti a disagi oggettivi già superati. Non dimentichiamo che stiamo gestendo quella che era e resta la più grande emergenza sanitaria globale conosciuta». Che il centro vaccinale di Alghero sia tra i più efficienti in Sardegna, lo dimostrano i dati e su questo Gioacchino Greco, responsabile del centro vaccinale algherese, ha voluto ringraziare tutti, sanitari e volontari. A tessere le lodi dell'Hub del Mariotti è stato anche il responsabile delle vaccinazioni dell’Asl di Sassari, Marco Guido. A nome dei volontari era presente Monica Pulina che oltre al lavoro di infermiera professionale, dedica il suo tempo libero al volontariato precisando che il numero dei volontari al Mariotti sarà incrementato di ulteriori venti unità. Tra i presenti anche l'assessore con delega alla protezione civile Andrea Montis, il dirigente comunale Michele Fois e le dottoresse Antonietta Bifulco e Nina Fois.

Intanto, oltre alla campagna vaccinale, prosegue lo screening, dedicato agli operatori e dipendenti dei settore turismo e attività commerciali, con i tamponi gratuiti eseguiti presso la palestra della scuola elementare della Pietraia. Lo screening sarà attivo sino a domani dalle ore 10 alle 13.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes