Fondi ai gruppi, via al processo per 3 esponenti dei Riformatori

L'accusa è di peculato sull'uso del denaro destinato ai gruppi del consiglio regionale

CAGLIARI. Aperto e subito rinviato al 10 settembre il processo a tre esponenti dei Riformatori, finiti nell'inchiesta per peculato sull'uso dei fondi destinati ai gruppi del Consiglio regionale.

A giudizio, davanti al collegio della Seconda sezione penale del Tribunale di Cagliari, ci sono l'ex parlamentare Pierpaolo Vargiu, consigliere regionale dal 1999 al 2013, e altri due componenti del gruppo dei Riformatori: Attilio Dedoni e Franco Sergio Pisano, tutti difesi da Luigi Concas, Leonardo Filippi, Andrea Chelo, Francesco Atzeni, Marco Lisu e Daniela Cicu.

A Vargiu viene contestata la cifra maggiore in qualità di tesoriere del gruppo. Il collegio ha fissato anche una seconda data di udienza al 24 settembre per completare la prova dell'accusa.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes