Pontile senza autorizzazioni nell'area marina protetta: sequestrato

Il pontile sequestrato a Villasimius

Blitz della Capitaneria di porto di Cagliari a Villasimius

VILLASIMIUS. Un pontile di circa quattordici metri è stato messo sotto sequestro questa mattina (martedì 30 aprile) a Punta Molentis dai militari della capitaneria di porto di Cagliari.

Il pontile, avente una sovra struttura in legno, è stato realizzato in assenza delle previste autorizzazioni di natura paesaggistica, attraverso l’asportazione di massi dalle aree demaniali limitrofe.

La località di Punta Molentis è sottoposta a particolari vincoli ambientali. Si trova, infatti, all’interno dell’area marina protetta di Capo Carbonara, nonché di un sito di interesse comunitario (sic) e di una zona di protezione speciale.

Il tratto di litorale, inoltre, è sottoposto a vincolo di bellezza panoramica.

WsStaticBoxes

Necrologie

WsStaticBoxes