Con l'auto contro una roccia, feriti cinque giovanissimi a Silius

Quelli più gravi sono stati trasportati negli ospedali di Cagliari

SILIUS. Cinque feriti, di cui due gravi, tutti giovanissimi, è il bilancio di un incidente stradale avvenuto nel tardo pomeriggio di oggi, sabato 14, alla periferia del centro abitato di Silius, nella provinciale 25, che collega il paese minerario con la statale 387, nei pressi del campo sportivo comunale. I cinque ragazzi, tutti di Silius, viaggiavano a bordo di una utilitaria che è uscita di strada. L’auto dopo essersi ribaltata si è schiantata contro uno spuntone roccioso. I ragazzi sono stati soccorsi dalle équipe delle medicalizzate del 118 dei distretti sanitari del Sarrabus Gerrei (Muravera) e del Sarcidano Barbagia di Seulo (Isili). Quella più vicina del distretto della Trexenta (Senorbi) era impegnata in un altro intervento. Data l’ora tarda l’elicottero non si è levato in volo. I più gravi sono stati trasportati a Cagliari (Santissima Trinità, Marino, Brotzu), mentre i due meno gravi al san Marcellino di Muravera. Sul posto sono intervenute anche le ambulanze delle associazioni di volontariato di Silius (Confraternita Misericordia), Ballao (Giovani Volontari) e Villasalto (Avra Rossana Angius). I rilievi di legge sono stati effettuati dai carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Dolianova. (Gian Carlo Bulla)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes