Investito e ucciso da un'auto a Nurallao

Accertamenti sulla donna che era al volante dell'utilitaria

NURALLAO. Incidente mortale nel tardo pomeriggio di oggi (sabato 29 agosto) nel centro abitato di Nurallao. La vittima è Francesco Podda un pensionato novantatreenne di Nurallao. L’uomo mentre camminava nella via Roma,priva di marciapiedi, per cause ancora in via di accertamento, è stato travolto da una Fiat 500 condotta da B.O. una sua compaesana poco più che cinquantenne. A causa dell’impatto il pensionato è caduto rovinosamente sull’asfalto rimanendo esanime. Ha battuto violentemente la testa ed è morto sul colpo.

Inutili sono stati i tentativi di rianimarlo effettuati dall’equipe della “Mike 09”, la medicalizzata del 118 del distretto sanitario del Sarcidano Barbagia di Seulo. All’imbrunire il corpo su disposizione del magistrato di turno è stato rimosso e trasportato all’obitorio dell’ospedale San Giuseppe Calasanzio di Isili. Illesa ma in forte stato di choc la conducente dell’auto investitrice. I rilievi di legge sono stati effettuati dai carabinieri della stazione di Nurallao coadiuvati dai colleghi del nucleo radiomobile della compagnia di Isili.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes