Coronavirus, 56 casi di variante inglese su 85 positivi nel Sud Sardegna

La mutazione sta diventando preponderante, l'analisi dell'Aou diCagliari

CAGLIARI. Sono 56 i contagi da variante inglese ricontrati nel sud Sardegna, dopo le analisi effettuate su 85 tamponi positivi dagli operatori dell'Aou di Cagliri nel laboratorio del Policlinico «Duilio Casula» di Monserrato. Sulla base dei dati, la mutazione, che sembra ormai diventata preponederante, sta circolando suprattutto nell'aerea della Città metropolitana di Cagliari dove è stato riscontrato il maggior numero dei casi. Nove solo quelli trovati su tamponi di residenti nel capoluogo, mentre quattro sono sull'Isola di Carloforte. Primi sei contagi da variante inglese, invece, a Sarroch, nel cui territorio ricade il polo petrolchimico. (ANSA)

WsStaticBoxes

Necrologie

WsStaticBoxes